Innovare per competere | 06/08/2013

In un mercato sempre più globale, dove i competitors ci stanno facendo una guerra spietata sui prezzi, noi de La Meccanica abbiamo scelto una via diversa.

Se un’azienda pensa solo a tagliare i costi per poter offrire prezzi sempre più bassi nella migliore delle ipotesi potrà vincere la battaglia di breve termine, ma nel lungo termine risulterà perdente.

Noi del La Meccanica crediamo invece che la carta vincente sia quella di offrire un prodotto di  alta qualità, con un servizio eccellente supportato da una struttura moderna e dinamica. Per perseguire questo obiettivo l’innovazione e il miglioramento continuo sono le uniche vie percorribili.

Vi porto alcuni esempi di come stiamo cercando di innovarci sotto diversi aspetti

Il primo riguarda la scelta di aver investito molte risorse ed energie in strumenti informatici che agevolino l’accesso ai dati, la raccolta delle informazioni e la condivisione di quest’ultime. In un mondo dove ogni giorno veniamo sommersi da informazioni utili e non, il poter selezionarle e gestirle con rapidità è diventato fondamentale.

Per il secondo esempio faccio riferimento ad un progetto che si sta concludendo in questi giorni. Abbiamo visto che la qualità delle nostre trafile è dovuta per buona parte alle rigide tolleranze costruttive che ci imponiamo, una delle quali è l’ovalizzazione. In collaborazione con l’Università di Padova, con i nostri fornitori e con dei tecnici altamente specializzati,  stiamo svolgendo dei test sui trattamenti termici che stanno portando a dei risultati molto interessanti.

Infine gli investimenti che abbiamo scelto di fare sulla crescita e formazione delle persone. Su tutti spicca un corso che, in collaborazione con l’istituto di ricerca tedesco dell’IFF, stiamo organizzando per Settembre. In forma ridotta lo abbiamo già proposto ai nostri clienti italiani ed Egiziani, ma ora lo abbiamo ripensato in un’ottica di formazione del personale tecnico e commerciale. I partecipanti saranno i dipendenti de La Meccanica ma anche alcuni agenti del Medio Oriente e dell’Asia.

Concludo con nome LamecSteel-Lab... una grande innovazione di cui vi parlerò nel prossimo numero e di cui spero sentirete parlare spesso in futuro.

Scarica la newsletter qui

 
 
 
 

SUPPORTO TECNICO

+39 049 9419000
help@lameccanica.it
Assistenza tecnica